Tè e tisane: un aiuto per l’organismo durante le festività!

Fuori fa freddo e cosa c’è di meglio di una tisana per riscaldarsi?!

In più, a seconda degli ingredienti che si usano, gli infusi possono essere un piccolo aiuto per arginare i danni degli eccessi mangerecci delle festività!

Possono essere: depurativi, drenanti, dimagranti, carminativi, aiutare il transito intestinale, rilassanti, digestivi…questo perché la natura è piena di risorse!! I fitocomplessi di origine vegetale agiscono in sinergia per purificare, detossinare e aiutare il nostro metabolismo. Non dimenticate che anche il tipo di acqua che utilizzate ha effetti diversi sull’organismo.

Se volete dolcificare il modo migliore è utilizzare la stevia, oppure il miele.

Ecco qualche esempio!

Tisana allo zenzero

Lo zenzero aiuta ad attivare il metabolismo, stimola il sistema immunitario, favorisce la digestione e aiuta a combattere la nausea.

Bollire l’acqua e mettere in infusione per circa 10 minuti. Usare per ogni tazza 3 fettine di radice fresca di zenzero, il succo e la buccia di mezzo limone e, se vi piace, un cornetto di peperoncino.

Tisana al finocchio

Ha un’azione depurativa, drenante e disintossicante. Utile per ridurre la sensazione di gonfiore e pesantezza dopo le grandi mangiate, ma anche efficace per problemi gastrointestinali, per alitosi, per difficoltà digestive.

Preparare una miscela con 150gr di finocchietto, 10gr di menta, 15gr di limone, 10gr di timo, 10gr di equiseto e 10gr di rosmarino. Ne vanno usati 2 cucchiaini per tazza, lasciando in infusione per 10 minuti in acqua bollente, poi basta filtrare.

Tè verde

Questa pianta ha un potente effetto antiossidante, ma anche un’azione anti-cellulite e attiva il metabolismo.

Basta mettere un cucchiaino di tè verde per tazza in infusione in acqua bollente per 10 minuti e poi filtrare.

Per ottenere buoni risultati ne vanno bevute 3 tazze al giorno.

Tisana pancia piatta

Questa tisana aiuta la regolarità intestinale e a combattere la stitichezza, in questo modo si riduce la sensazione di pancia gonfia e il ventre si appiattisce.

Mescolare 1 pugno di cicoria e 1 pugno di rosmarino, di questo preparato bisogna versarne 2 cucchiaini in 25 cl di acqua bollente (circa una tazza), lasciare in infusione per 10 minuti e poi filtrare.

Tisana cannella, arancia e curcuma

Ha un effetto depurativo, disintossicante, aiuta la digestione e sgonfia la pancia.

Mettere 1l di acqua a bollire per 10 minuti, dopo aver aggiunto 10 gr di curcuma fresca o 2 cucchiaini di polvere e 1 stecca di cannella, se le spezie sono secche vanno aggiunte dopo aver tolto l’acqua dal fuoco. Bisogna filtrare l’infuso e aggiungere il succo dell’arancio, se ne può usare solo mezzo se il sapore risulta troppo forte. Bere nel corso della giornata.