Cucina con amore

2020-03-27T21:50:51+01:00 27 Marzo 2020|Articoli|

In questi giorni di emergenza per il corona virus, ho realizzato delle ricette per un progetto che riguarda la vitamina D.

Normalmente la vitamina D è prodotta grazie all’azione dei raggi solari (in particolare gli ultravioletti B), se ne ottiene una quantità sufficiente con 20 minuti di esposizione quotidiana. Attraverso la sola alimentazione è quasi impossibile raggiungere la quota necessaria. Soprattutto d’inverno quando di sole se ne prende poco. è consigliata un’opportuna integrazione.

Questa vitamina è fondamentale per la salute delle nostre ossa, per il nostro sistema immunitario ma non solo. (trovate più informazioni in un precedente articolo)

Esistono alimenti che ne contengono maggiore quantità rispetto ad altri e che quindi è utile assumere durante  la stagione invernale ed anche in questo periodo in cui dobbiamo stare in casa:

  • burro
  • tuorlo d’uovo
  • funghi (in particolare shiitake, ma in generale tutti)
  • spinaci
  • salmone, tonno, sgombro, alici

Nelle ricette che ho proposto per questa iniziativa trovate alimenti che possono apportare vitamina D ma anche calcio (dato che questa vitamina serve per facilitarne il deposito nelle ossa). Vi ricordo però che importantissima fonte di questo minerale è l’acqua che beviamo con una quantità pari se non maggiore a quella del cibo solido.

Vi consiglio anche di esporvi al sole pur restando in casa: appena le temperature lo permettono, mettetevi a leggere in terrazza o davanti alla finestra aperta, in modo da sfruttare l’effetto dei suoi raggi!!

Dott.ssa Beatrice Margani

Ricevo su appuntamento.

Per prenotare un appuntamento, per chiedere qualche chiarimento o solo per avere più informazioni puoi chiamarmi al telefono:

Dott.ssa Beatrice Margani: 338 28.97.124
info@beatricemargani.it