Vellutata di cavolo nero e zucca

L’uomo è ciò che mangia
(L. Feuerbach)

Ingredienti -4 persone

  • Cavolo nero 150gr
  • Zucca 500gr
  • Cipolla n.1
  • Brodo vegetale ½ litro
  • Quartirolo 50gr
  • Semi oleaginosi 20gr mix a scelta
  • Olio extravergine di oliva e sale

Preparazione

Scaldare il forno a 190° e mettere il brodo sul fuoco. Dopo aver lavato e tagliato la cipolla metterla a rosolare in un tegame con un filo di olio per circa 2 minuti. Pelare, lavare e tagliare a cubetti la zucca per poi aggiungerla nel tegame, lasciar rosolare per 1-2 minuti, salare e poi coprire con il brodo già bollente. Far cuocere per 10 minuti circa.

Nel frattempo la vare il cavolo nero e tagliare le punte delle foglie per ottenere 8-12 pezzi uguali, da tenere a parte. Tagliare il resto delle foglie, aggiungere alla zucca e cuocere per 5 minuti. Mettere le punte delle foglie tenute da parte su una teglia da forno coperta con carta da forno, salare e far cuocere a forno già caldo per 5 minuti, in modo da renderle croccanti, sfornare subito.

Frullare il contenuto del tegame, fino ad ottenere una consistenza cremosa, correggere di sale e di brodo a piacere. Tostare i semi ina padella a fuoco basso, mescolando in continuazione per circa 5 minuti.

Servire la vellutate in una scodella, decorare con i semi tostati, qualche pezzetto di quartirolo sminuzzato (se piace) e le chips di cavolo nero.