Gelato si o gelato no?

2020-05-17T12:50:39+02:00 17 Maggio 2020|Articoli|

In linea generale, come per tutti i cibi, anche per il gelato vale il principio che tutto dipende dalla frequenza, dalla quantità e dalla qualità.

Quando do indicazioni per un regime alimentare, lascio sempre un pasto a settimana da scegliere liberamente: in questo modo non c’è niente di vietato in assoluto e anche mentalmente ci si avvicina al cibo in modo diverso. Bisogna considerare l’equilibrio che si va a creare con gli altri alimenti e il rapporto che ognuno di noi ha col cibo.

Cosa fare col gelato?

  • Per quel che riguarda la qualità: va preferito un buon gelato artigianale a quelli confezionati. La qualità degli ingredienti è di sicuro migliore e quindi anche il prodotto finale. Ci si può anche informare sul tipo di zucchero e ingredienti utilizzati: la frutta fresca, la frutta secca, il tipo di latte….I gusti alla frutta sono meno ricchi, si può fare un buon compromesso abbinando il gusto che ci piace di più ad uno alla frutta
  • Per quel che riguarda la quantità: scegliere una coppetta non commestibile piuttosto che un cono, una cialda o una brioche vi farà puntare al gelato e non all’accompagnamento. Potete anche mangiarlo insieme a della frutta fresca: fragole, pesche…in questo modo la quantità di gelato necessaria a sentirvi sazi sarà minore perché accompagnato dalla frutta.
  • Per quel che riguarda la frequenza: prima di tutto il gelato lo potete usare come merenda e non come fine pasto, in questo modo andrete a sostituire qualcosa e non ad aggiungere qualcosa. Dopo pranzo o dopo cena il gelato diventerebbe “un di più”. Il gelato non deve neanche sostituire il pasto principale e quando lo mangiate, non dovete modificare gli altri pasti della giornata (non ha senso concedersi uno sfizio se poi dovete fare un sacrificio e, anche nel bilancio di un’alimentazione corretta,  non sarà il singolo gelato a compromettere il vostro percorso)
  • Ultimo consiglio: evitate la consegna a domicilio di grandi quantità, se avete un chilo di gelato in frigorifero è diverso dal fare due passi per andare in gelateria e mangiarne una sola coppetta!

 

Quindi con l’arrivo della bella stagione e della libertà di poter uscire, gustatevi un buon gelato artigianale ogni tanto a merenda!!

Dott.ssa Beatrice Margani

Ricevo su appuntamento.

Per prenotare un appuntamento, per chiedere qualche chiarimento o solo per avere più informazioni puoi chiamarmi al telefono:

Dott.ssa Beatrice Margani: 338 28.97.124
info@beatricemargani.it