Vellutata di cime di rapa e mandorle

La vita non è vivere, ma vivere in benessere
(Marco Valerio Marziale)

Ingredienti –4persone

  • Cime di rapa 1 mazzo 700-800gr
  • Carote n.2
  • sedano n.1 costa
  • Cipolla n.1
  • Brodo vegetale 1l
  • Mandorle 100gr
  • Pecorino romano o parmigiano
  • Olio extravergine di oliva, sale e pepe
  • Preparazione

Preparazione

Lavare e tagliare a rondelle i gambi delle cime di rapa. Fare un soffritto con un filo di oli (per una versione light usare il brodo vegetale) con un trito di carote cipolla e sedano, aggiungere i gambi delle cime di rapa, aggiustare di sale e mescolare. Coprire le verdure col brodo vegetale e far sobbollire semicoperto per circa 30 minuti, mescolando ogni tanto e aggiungendo brodo vegetale se si asciugasse troppo. Quando le cime di rapa saranno morbide, frullare col mixer ad immersione. Tritare grossolanamente le mandorle e aggiungerle alla vellutata e frullare di nuovo (oppure si possono lasciare a pezzi grossi). Eventualmente aggiustare la consistenza aggiungendo brodo vegetale.